Sognatori Anonimi

Anno

2017

Progetto di interazione tra artisti e sognatori realizzato a Zappa! con una mostra finale al Museo del Tessuto di Prato.

Sognatori Anonimi è la storia vera di una cassetta da lettere in attesa di notti riscritte al mattino, ancora in dormiveglia, o nell’ora inattesa quando improvvisamente riemerge il sogno solo in apparenza dimenticato.
Queste notti sotto forma anonima sono arrivate nelle mani visionarie di quattro disegnatori, Marino Neri, Beatrice Pucci, Alessia Castellano e Martina Futura Caschera, che ne hanno ripercorso la storia, definito i contorni, fermato su carta le forme di un’avventura umana che ancora oggi percepiamo come un grande mistero.

Sognatori Anonimi è un processo artistico di condivisione che parte da un’immagine ricordo per arrivare ad un’immagine sensibile, trattando il sogno come un evento magnifico che dovremmo imparare a ricordare.
Sognatori Anonimi è un progetto di Zappa in collaborazione con Fonderia Cultart all’interno di Settembre Prato è Spettacolo.

Grafica di Alessia Castellano